Prima classe Happy How-Art: tra cibo, arte e condivisione. Una cena dai mille sapori.


Giovedi 11 novembre alle 20:00 riparte l’ Happy Hour-Art, il nuovo ciclo di eventi dedicati all’ arte in tutte le sue espressioni e forme.

In uno spazio ri-disegnato in cui la nuova architettura da la giusta e perfetta accoglienza, ad inaugurare saranno i Sikula Jazz Band, giovani e talentuosi musicisti della scena vittoriese, circondati dalle immagini di Rosalba Morelli che presenta la mostra fotografica dal titolo “Res Naturae” , “un rifugio lontano dal caos frenetico della citta’…”.

Novita’ di quest’anno insieme agli artisti figurativi e ai musicisti , i “designer” con uno spazio espositivo tutto loro dedicato per oggettistica, accessori, sculture e opere artigianali in genere, che vedra’ nella prima serata protagoniste “le borse di lilli”, estrosa ed originale designer della provincia

 

Altra novita’ , ultima per questo evento ma non di certo per i prossimi, e’ il momento dedicato all’ arte gastronomica, che vede come primo esordio, doverosamente protagonista, lo staff del Prima Classe, con la presentazione di “Sara’ Finger Food”, il primo menu serale per un nuovo modo di interpretare la cena e lo stare insieme in una dimensione  informale e mai banale. Ispirate alla cultura delle monoporzioni della cucina cinese e delle tapas spagnole, piccole portate fatte con la massima cura, proposte in singole “raciònes” oppure in versione “Tagliere”: l’ insieme di tutti gli assaggi, da condividere in due o in tre.  Giovedi 11 novembre, in occasione della “Prima” e di San Martino, offriremo calici di novello a chi scegliera’ il tagliere e frittelle per tutti.

Le borse di lilli

 

 

Annunci

IL NOSTRO VETRO PER LE TUE CONSERVE


Il Bar Prima Classe mette a disposizione – in una formula

totalmente gratuita – tutte le tipologie di vetro consumate durante l’attività

giornaliera: bottiglie di birra, succhi di frutta, coca cola, vino e quant’altro

può essere usato per la preparazione delle conserve: dalle storiche bottiglie “ri sarsa”

alle verdure sott’olio, dalle marmellate ai liquori aromatici, dall’imbottigliamento del vino e dell’olio agli usi più “bizzarri”.

Il riutilizzo del vetro rappresenta un processo intelligente, creativo e rispettoso dell’ambiente.

COME FUNZIONA:

– Prenota la quantità di vetro necessaria, lascia un recapito e verrai contattato appena il prodotto sarà disponibile.

– Consigliamo di prenotare per tempo perché non si fa magazzino e le ordinazioni verranno evase  in ordine di arrivo.

  • Qualora ti “giova”, alla consegna potrai richiedere un buono sconto del 10% usufruibile  presso il negozio di Andrea Cappello sito in via G. Di Vittorio ( “sotto il carcere” ), su prodotti e attrezzature per l’ imbottigliamento e il confezionamento di conserve, come condivisione e incentivazione a questo progetto.

Da oggi, dunque, le 4 R per lo smaltimento del vetro diventano 5:

RIDUZIONE – RIUTILIZZO-RICICLO –  RECUPERO…..  RAGUSA!

Info presso * Prima Classe ,Via Ercolano Ragusa

* primaclasserg@hotmail.com

* facebook al contatto “Prima Classe”

*  3283360108 Marco 3332531122 Peppe

LE NOSTRE ESPERIENZE DI VOLONTARIATO ED ECOTURISMO IN TANZANIA E PERù


andrea cascella

Terra e Popoli Onlus, un’associazione ragusana che si
occupa di solidarietà internazionale, organizza un evento
informativo e di raccolta fondi durante il quale, attraverso
la presentazione di immagini e l’interpretazione di
numerose testimonianze, arricchita da musiche e fotografie,
verranno raccontate le esperienze di volontariato ed
ecoturismo vissute rispettivamente in Tanzania e Perù nel
corso del 2009.
Sarà inoltre possibile contribuire alla realizzazione dei
progetti di cooperazione acquistando l’artigianato
proveniente dai villaggi rurali tanzaniani e dalle
comunità Yanesha dell’Amazzonia peruviana con cui
collaboriamo. 
La serata si svolgerà giorno 22 Dicembre dalle ore 18:00
alle 21:00, presso il Centro Servizi Culturali di Ragusa in
Via Armando Diaz 56.
Al termine dell’evento, grazie alla collaborazione del bar
“Prima Classe” di Ragusa, verrà offerto un piccolo
rinfresco. La cittadinanza tutta è invitata a partecipare.

simona frasca