Primo Maggio e Andrea Rivera: era tutto preparato


Tre domande ad Andre Rivera, artista romano del teatro-canzone in occasione del Marte Live all’Alpheus di Roma

 rivera.jpg 

di Saro Distefano e Vito Scalisi

In occasione della serata “Marte Live” dello scorso Maggio all’Alpheus, abbiamo avuto l’occasione di scambiare quattro chiacchiere con Adrea Rivera, artista protagonista della giornata del primo maggio con dichiarazioni contro la politica attuale del Vaticano che hanno suscitato dure polemiche.
La tua è una satira pungente, che punta alla provocazione. Ma quali sono oggi i confini della satira?
La vera satira oramai non esiste più e un po’ come le grandi città che muoiono. Oggi ci si muove solo in un’accezione distruttiva. Della buona satira l’hanno fatta la Guzzanti, Antonio Albanese e il trio (Aldo, Giovanni e Giacomo), ma anche di quella per ora si è persa traccia. La satira non può prescindere dalle regole basi della comicità. I grandi maestri ci hanno insegnato che la risata nasce dal contraddittorio e questo da battute e contrasto.
Da buon trasteverino hai portato sul palco del primo maggio l’accezione storica anticlericale del tuo quartiere. Ma tu sei anticlericale?
Non esattamente. Nel senso che ho tanti amici preti che lavorano duramente in zone difficili della terra. Solamente non sopporto il clero ed alcuni suoi atteggiamenti.
Ci è venuto il dubbio che al primo maggio era tutto preparato. E’ così?
Ovviamente si. Sono stato un po’ il Malaussene della situazione, caricandomi addosso tutte le responsabilità di quelle affermazioni.
A Giugno un’importante data sarà quella del Gay Pride. Ci sarai?
No, non credo. Rischierei di essere strumentalizzato, e questo non mi va. Devo dire che non mi interessa né il Gay Pride né il Family Day e sono contro l’Opus Day.

Da: Post.it di Giugno

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...